LE DIRETTE DI MOTO.IT

Marquez, Quartararo, Rossi: loro e molto altro nel DopoGP con Nico Zam e l'Ing

- Il nostro magic trio Nico Cereghini, Giovanni Zamagni e Giulio Bernardelle in diretta questa sera ha analizzato ai raggi X il secondo weekend di gara a Jerez

Marquez out, super Quartararo bissa Jerez e stravince davanti a Vinales. Rossi terzo, podio tutto Yamaha. Grandissimo Bagnaia: era ottimo secondo, motore Ducati out e gran brutta giornata per le rosse, con Dovi solo sesto. Ma anche Morbidelli appiedato dal motore Yamaha.

Di tutto questo, ma anche di molto altro accaduto nel GP di Andalusia a Jerez, hanno parlato stasera Nico Cereghini, Giovanni Zamagni e Giulio Bernardelle.

  • pikat09, Campi Bisenzio (FI)

    Secondo me Bagnaia è, oltre ad un ottimo pilota, la dimostrazione che Ducati deve crearsi una scuola di piloti tirandoli su fin dalle categorie inferiori partecipando alla Moto3 con un suo prototipo, ovviamente affidandolo a scuderie private ed assistite, come fanno Honda e KTM. Bagnaia è arrivato in MotoGP e siccome ha talento, ma anche la fortuna di due anni di contratto, molto lentamente si sta adattando alla guida richiesta dalla Ducati. Guarda caso era l'unico che la guidava come una Yamaha e stava andando fortissimo. Se a Borgo Panigale facessero una "Ducatina" su cui far crescere tanti giovani, sarebbe molto più facile farli arrivare in MotoGP con un'esperienza maggiore su quel mezzo, e anche individuare precocemente quali piloti abbiano una guida particolarmente adatta alla desmo.
  • Fortu G., Roma (RM)

    tutte le Ducati in pista sono l'ultima evoluzione 2020 ? caspita questa si che e' una notizia, non lo sapevo, grazie. Allora si, Dovi rimboccati le maniche, Bagnaia con la tua stessa moto ha surclassato Miller e con le moto ufficlai non c'e' stato proprio paragone!!
Inserisci il tuo commento