Motomondiale

MotoGP, la livrea della Ducati Sky-VR46 di Luca Marini (e delle Kalex di Vietti e Bezzecchi)

- Svelate a X-Factor le colorazioni delle moto del team, in collegamento da Tavullia

Ormai è diventata una tradizione, perché la partnership fra Sky e VR46 offre nel periodo delle presentazioni un'occasione troppo ghiotta - la finale di X-Factor - per farsela scappare. E così, anche in quest'anno anomalo, il team nerazzurro ha sfruttato il palcoscenico del più popolare fra i talent, in collegamento con Tavullia, per svelare la livrea delle tre moto che correranno con i suoi colori.

Abbandonata la classe Moto3, il team supporterà infatti Celestino Vietti Ramus (promosso) e Marco Bezzecchi (confermato) con le Kalex in Moto2 ma soprattutto l'esordiente in MotoGP Luca Marini, con la Ducati gestita in collaborazione con il team Esponsorama per la prima volta nei colori nero e blu.

La colorazione - identica per entrambe le categorie - non si allontana molto da quella degli anni passati anche se i colori sono stati rivisitati dal reparto creativo VR46, con un nero lucido a prendere il posto del grigio chiaro satinato e l'azzurro cromato a dare ancora più grinta. La presentazione, nel corso dell'AnteFactor, si è svolta però con una novità: i tre piloti, accompagnati da Guido Meda, si sono collegati direttamente dalla sede della VR46 a Tavullia.

  • quagliodromo, Telgate (BG)

    E ora che c'è un adesivo "VR46" su una Ducati, non si può più deridere manco quella...
  • 2T4Ever, Verbania (VB)

    Rabat non approva!
Inserisci il tuo commento