Hub Rally-Raid - Dakar 2021

Dakar 2021. Muore Pierre Cherpin

- Il viaggio di ritorno in Francia si conclude tragicamente con la morte del Pilota francese
Dakar 2021. Muore Pierre Cherpin

Jeddah, Arabia Saudita, 15 Gennaio. Pierre Cherpin, concorrente nella Gara della Moto con il numero 111, non ce l’ha fatta. Il Pilota francese, 52 anni, alla quarta partecipazione, è caduto pesantemente al chilometro 178 della settima Tappa, seconda frazione della Marathon, era stato soccorso dai Piloti in gara in arrivo subito dopo di lui. Era stato poi elitrasportato all’ospedale di Sakaka dove era stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico. Tenuto in coma farmacologico e in condizioni stabili, Cherpin aveva ottenuto il via ibera per rientrare in Francia. Purtroppo non ce l’ha fatta a rientrare nella sua città, Lilles. Pierre Cherpin è mancato durante il volo sanitario di trasferimento allestito dagli Organizzatori.

Alla famiglia, ai suoi cari, agli amici, il nostro pensiero.

  • Honda CRF450R Motard, Trieste (TS)

    Ho paura che questa gara sia troppo pericolosa. Non tanto per il contesto, ma per come e cosa si compete. I piloti sono costretti a guidare sempre al 100% per troppe ore ogni giorno a folli velocità. Basta 1 secondo di distrazione e succede una disgrazia. Dovrebbero inventarsi qualche abuono sostanzioso per chi trova qualche percorso alternativo o deviazioni con premio. Oppure fare delle zone ad isola durante il percorso dove il crono si ferma nel transitarle e il pilota può fermarsi o guidare lentamente per riposare.
  • FrenoAMano, Firenze (FI)

    Le mie più sentite condoglianze alla famiglia e agli amici.

    Però mi chiedo perchè abbiano autorizzato un trasferimento di una persona in coma farmacologico dopo solo 5 giorni dall'infortunio...
Inserisci il tuo commento