rassegna mercato

Moto, consigli per gli acquisti: 6 maxi GT usate

- Cercate una moto per viaggiare comodamente, nel massimo del lusso e del comfort? Qui trovate sei Maxi Tourer usate: comode, raffinate e potenti, sono le rappresentanti di un segmento che resta sempre una scelta validissima quando di tratta di fare tanta strada
Moto, consigli per gli acquisti: 6 maxi GT usate

Le grandi e comode tourer appartengono ad una categoria che raccoglie molti motociclisti, spesso anche fedeli a una marca in particolare e che sopratutto una decina di anni fa era popolatissima di proposte. Oggi il panorama è diverso: chi viaggia ha una scelta molto ampia in termini di moto e modelli e spesso la preferenza per le Crossover o le Big Enduro spiazza quelle che - una volta - erano le moto “da turismo” carenatissime e sibaritiche, attualmente sopravvissute in pochi listini grazie anche a una forte componente passionale che trova nella diversa filosofia d'utilizzo (americana, più rilassata, o europea, più dinamica) un discrimine.

Eppure, sopratutto da usate, le GT restano una scelta di primissimo piano quando si cerca una moto con l'obbiettivo di dedicarsi a lunghi viaggi in coppia, con tanti bagagli e nel massimo della sicurezza. Sono motociclette in grado di coprire chilometraggi a sei zeri senza problemi, dalla dotazione molto ricca e ancora molto gradite ad uno zoccolo duro di appassionati che ne apprezzano le doti di grandi passiste e il comfort, unite spesso ad una dinamica di guida gratificante. Il loro prezzo di acquisto da nuove è (o era, alcune sono sparite senza lasciare eredi) importante, il giusto esemplare usato potrà permettervi di cogliere la buona occasione di possedere una raffinata tourer senza mandare troppo in affanno il conto corrente e a fare da deterrente potrebbero restare solo i chilometraggi elevati che tuttavia non devono spaventare irragionevolmente: si tratta di modelli estremamente robusti e usati generalmente con grande cura e ben al di sotto del loro potenziale; spesso le percorrenze sono in massima parte autostradali a regime costante e per questo molto meno stressanti per meccanica e ciclistica di quanto non lo possano essere utilizzi più brevi e più intensi.

Per la scelta degli modelli abbiamo adottato il criterio di paragonare moto dall'età media simile, fermo restando il fatto che molte di queste proposte sono presenti anche nel listino del nuovo, magari appena presentato; vediamole in rigoroso ordine alfabetico.

 

Un vero e proprio mito del turismo, la “RT” di BMW è una turistica dotata di motore boxer che rappresenta, forse meglio di altre proposte più esclusive di Monaco, l'anima turistica nella famiglia dell'elica: la BMW R1200 RT ha una prestigiosa storia alle spalle e un tecnologico futuro davanti a sé, tanto da essere la prima granturismo di Monaco e una delle prime in assoluto, con l'ultimissima 1250, a vantare il radar. Il boxer bialbero di 1170 cc con raffreddamento misto ad aria e acqua vanta 125 cavalli a 7.750 giri, 125 Nm a 6.500 giri e un'elettronica di tutto rispetto che uniti ai bassi consumi e alla facilità di guida ne fanno un'ottima compagna di viaggio. Nei nostri listini si trova ad un prezzo medio di 10.000 euro.

Guarda tutti gli annunci di BMW R1200 RT usate

Guarda tutti gli annunci di BMW R1250 RT nuove

 

Un'altra delle sfaccettature del Gran Turismo è quella rappresentata delle moto d'oltreoceano: la Harley-Davidson Road Glide incarna perfettamente il concetto di moto da lunghe percorrenze a medie contenute e offre un comfort regale unito ad una personalità fuori dal comune; qui la scelta in termini di versioni e modelli è veramente ampissima e si riflette nella composizione dei nostri annunci dove troverete tante voci quante sono le incarnazioni del modello. La versione 2017 è dotata del motore Milwaukee Eight da 107 c.i. (1745cc), pesa ben oltre i tre quintali e trasporta in tutt'altro mondo rispetto alle concorrenti giapponesi o europee. I prezzi, anche per l'usato, sono alti: il carisma del marchio, la qualità e la completezza delle dotazioni fanno lievitare le quotazioni dell'usato anche oltre i 20.000 euro.

Guarda tutti gli annunci di Harley-Davidson Road Glide Special

Guarda tutti gli annunci di Harley-Davidson Touring nuove

 

Una giapponese per l'America. La Honda Goldwing GL 1800 resiste in listino e, anzi, viene costantemente evoluta e raffinata dalla Casa perché oramai è un vero e proprio mito e quasi un marchio a sé, vantando un motivato seguito di estimatori che la reputano un punto d'arrivo. Dotata del sei cilindri boxer 1800, attraverso 45 anni di evoluzione rappresenta quanto di più comodo, protettivo, raffinato e unico sia stato concepito da Honda per il touring. Anche qui, le versioni e i MY sono tanti e difficilmente troverete un esemplare in ottime condizioni per meno di 11.000 euro. Se poi cercate le versioni più recenti, le quotazioni salgono decisamente.

Guarda tutti gli annunci di Honda Goldwing GL 1800 usate

Guarda tutti gli annunci di Honda Goldwind GL 1800 nuove

 

Da qualche anno non più importata in Italia, la Kawasaki GTR 1400 continua la sua vita negli Stati Uniti (con il nome Concours 14) dove il suo quattro cilindri 1352 cc dotato di fasatura variabile per 155 cavalli e il suo silenziatore sporgente oltre la sagoma della moto sono alcuni dei tratti distintivi, al pari del quadrilatero della trasmissione finale ad albero. Indistruttibile, è possibile portarsela a casa e programmare il prossimo viaggio con una spesa media di 8000 euro per un esemplare del 2012.

Guarda tutti gli annunci di Kawasaki GTR 1400 usate

 

Un'altra GT che è uscita dai listini ma mantiene intatto il suo fascino e le sue qualità di gran viaggiatrice: la Triumph Trophy 1200 è l'unica ad avere un motore tre cilindri (da ben 134 cavalli) e si colloca nella scia “europea” delle touring; la guida è piacevolissima e la gestione elettronica arriva (nella SE) fino alle sospensioni. Unica attenzione particolare, ma è un tratto comune a tutte le GT, il peso da gestire nelle manovre da fermo. Per la protettività e per l'esclusività di una Trophy le quotazioni parlano di una media di 9000 euro.

Guarda tutti gli annunci di Triumph Trophy 1200 usate

 

Ultimo anno in gamma per la Yamaha FJR 1300 che dal 2021 saluterà il mercato. La quattro cilindri è disponibile in tre versioni A (base), AE (con sospensioni a regolazione elettronica) e AS (sospensioni a regolazione elettronica e cambio elettro assistito che fa a meno della frizione) ed è un best seller di Yamaha molto apprezzato all'estero. Comoda, dalla dinamica di guida eccellente e, forte dei 145 cavalli del suo propulsore, grintosa quando si vuole fare qualche piega più disinvolta. Prezzi dell'usato molto variabili, dipende dall'anno di produzione e dalla versione ma, per capirci, non pensate di spendere meno di 8000 euro per esemplare recente.

Guarda tutti gli annunci di Yamaha FJR 1300 usate

Guarda tutti gli annunci di Yamaha FJR 1300 nuove

BMW R1200RT 2014
Harley-Davidson Touring 2017
Honda GL 1800 Gold Wing 2018. TEST in Texas
Kawasaki 1400 GTR/ABS
Triumph Trophy 1200
Yamaha FJR 1300 AE 2016
  • nikon02, Monza (MB)

    ho avuto la FJR 1300 MY 2008,per 5 anni e 50 mila km,difetti?....coppia sotto i tre mila giri veramente scarsa.mono posteriore ridicolo a pieno carico,pregi?...comodissima,protettiva.

    non la ricomprerei,ora ho una kawa versys 1000
  • morellipaolo1989, Bogliasco (GE)

    Vi siete dimenticati la BMW k1600!
Inserisci il tuo commento