rassegna mercato

Moto, consigli per gli acquisti: 7 classiche usate sotto i 7.000 euro

- Sette moto che ripropongono in chiave moderna le loro progenitrici di trenta o quarant'anni fa: il gusto e il look del vintage con l'affidabilità e le prestazioni di oggi
Moto, consigli per gli acquisti: 7 classiche usate sotto i 7.000 euro

L'età passa per tutti e non c'è dubbio che certe sensazioni come quelle descritte dal nostro Nico Cereghini quando racconta di come si guidavano le maxi degli anni '70 non sono più ripetibili. Anzi, se di certe motociclette classiche si avverte il conturbante fascino – o, per chi le ha possedute e guidate, la nostalgia – non è detto che una volta trascorsi 500 o 1000 km con la bella signora ormai almeno quarantenne non sorgano alcuni problemi di convivenza: assuefatti alle doti ciclistiche e motoristiche delle moto moderne si resta più o meno delusi da telai deboli e motori fiaccati da anni di battaglie. L'alternativa per chi ama un certo tipo di motociclette dal sapore vintage, che non fanno mistero di attingere a piene mani dalla tradizione degli anni '70 e '80, potrebbe quella di una classica moderna: richiami tecnici ed estetici alle glorie passate ma affidabilità, prestazioni, pesi e guidabilità contemporanee. Qui trovate sette classiche usate sotto i 7000 euro, alcune fuori produzione da tempo, altre che invece sono ancora esposte nelle vetrine dei concessionari a conferma che il segmento retrò resta vitale: moto che appagano l'occhio e sanno citare la storia della Casa ma regalano sensazioni di guida di alto livello, manutenzioni non impegnative e performance dinamiche nemmeno paragonabili alle loro progenitrici.

 

 

Iniziamo dalla Ducati Sport Classic 1000 GT: per chi ha in mente la storica Ducati GT 750, questa potrebbe essere la più probabile candidata al ruolo di sogno, nemmeno tanto proibito. Presentata nel 2006, vanta il classico bicilindrico DS 1000 desmo, due valvole raffreddato ad aria e alimentato dall'iniezione elettronica, per una potenza di ben 92 cavalli. Un reparto ciclistico veramente a punto permette una guida rigorosa, mentre la posizione di guida non è costrittiva. Adatta a tutto, dalla città fino al misto stretto, ha una quotazione al limite dei 7000 euro e nei nostri listini è una presenza non troppo frequente data anche la produzione interrotta nel 2010 dopo alcune evoluzioni in chiave Touring ed estetiche.

Guarda tutti gli annunci di Ducati Sport Classic GT 1000 usate

 

L'Harley-Davidson Sportster non è una moto che ricorda gli anni '70 o gli anni '80: è un modello che è nato in quel seminale periodo ed è stato costantemente evoluto fino al 2020 senza mai perdere di vista le proprie radici. Nella cilindrata 883 o 1200 e nelle innumerevoli versioni, resta un monumento alla maschia erogazione del bicilindrico di Milwaukee, del suo suono peculiare, del suo protagonismo nel design inconfondibilmente americano. Impossibile forse trovare un esemplare non accessoriato, nei nostri annunci la scelta è veramente gigantesca e i prezzi variabili.

Vedi tutti gli annunci di Harley-Davidson Sportster usate

Vedi tutti gli annunci di Harley-Davidson Sportster nuove

 

Honda CB 1100: se avete il cuore appeso alla parola “Four”, la bella quattro cilindri di Tokio fa per voi. Tutt'ora nel catalogo Honda, aggiornata quasi anno per anno, è disponibile anche in versione RS, più sportiva. Motore raffreddato ad aria da 1140 cc che esprime 90 cavalli e un'erogazione esemplare per dolcezza e vigore; il peso è di ben 255 Kg che però non si avvertono nella guida. Nei nostri annunci la trovate a quotazioni che risentono dell'anno e della versione, ma con 7000 euro potete tranquillamente portare a casa la vostra epigone della mitica 750 Four

Guarda tutti gli annunci delle Honda CB 1100 usate

Guarda tutti gli annunci delle Honda CB 1100 nuove

 

La Kawasaki ZRX 1200 è una di quelle moto che la casa di Akashi ha importato nel nostro mercato solo per un breve periodo, per poi tenerle... a casa propria, in Giappone, una volta deciso – con qualche rimpianto da parte dell'utenza nostrana - che nel vecchio continente certe motociclette non sarebbero più state distribuite. 1200 cc, raffreddato a liquido, il quattro cilindri DOHC della ZRX sprigiona 122 cv a 8500 giri e una coppia di 11,4 kgm a 7000 giri: tradotto in soldoni, tanta potenza, tiro instancabile, divertimento garantito grazie anche ad una ciclistica che ricorda le quattro cilindri Kawasaki degli anni '80 ma che fa del rigore direzionale e della solidità la propria cifra con consumi sopra la media, però, se si chiede tutto al propulsore. Infaticabile, indistruttibile e piuttosto ricercata nella versione “R” Lawson Replica che cita la Z1000 R con la quale “Steady” Eddie disputò le gare delle derivate di serie in America nei primi anni '80, mentre è decisamente più turistica la versione “S” con il protettivo cupolino. Una spesa spesso inferiore ai 3500 può portare una diretta discendente delle mitiche Z degli anni '80 nel vostro garage.

Vedi tutti gli annunci di Kawasaki ZRX 1200 usate

 

Una verace bicilindrica italiana, la Moto Guzzi V11 nasce richiamando in modo piuttosto esplicito la V7 Sport degli anni '70 (la prima incarnazione della V11 verde con telaio rosso era, ed è, una vera icona a metà tra il vintage e il moderno). Prodotta in numerose versioni - tra cui anche quelle con un vistoso cupolino tondeggiante con nomi impegnativi come Tenni o Le Mans - termina la propria carriera nel 2006. Qui occorre precisare che il modello ha avuto alcune evoluzioni sostanziali nella sua storia, a partire dall'aumento dei supporti motore al telaio, passando per le modifiche al motore per donargli maggiore fluidità di erogazione, oltre a un cannotto di sterzo diverso, fino al guadagno del sesto rapporto al cambio e 10 mm in più di sezione alla gomma posteriore, tutti affinamenti che ne hanno nel tempo smussato gli angoli del carattere. Rimane ottima sul misto non troppo stretto, dove il suo motore a due valvole per cilindro da 91 cavalli spinge e regala emozioni di chiaro carattere guzzista. Nei nostri annunci dell'usato la trovate a un prezzo medio di 5000 euro, quotazione che riflette anche il mito che accompagna la V11.

Vedi tutti gli annunci di Moto Guzzi V11 usate

 

La Triumph T100 è l'evoluzione moderna della Bonneville del 1959, ma della sua... nonnetta eredita soltanto l'architettura del motore e il layout con un silenziatore per lato, il serbatoio a goccia e la sella piatta, per il resto è una moto moderna, sicura, con un motore da 900 cc che eroga 55 cavalli e ottime finiture. Se le bicilindriche inglesi d'epoca vi fanno un po' paura per il timore di trovarvi poi tra le mani una moto caratteriale, la T100 invece potrà assecondarvi con consumi ridotti, grande comodità e un peso relativamente contenuto di 213 kg che non infastidisce nemmeno da fermi. Nei nostri annunci spicca una quotazione veramente al limite dei 7000 euro, pochi esemplari e tutti piuttosto richiesti.

Vedi tutti gli annunci di Triumph T100 usate

Vedi tutti gli annunci di Triumph T100 nuove

 

Non si sa mai se definirla una muscle-bike o una instant classic: la Yamaha XJR 1300, uscita dai listini poche stagioni fa, propone la classica ricetta giapponese degli anni '80, con un motorone di 1300 cc tutta coppia (11,1 Kgm a soli 6000 giri) raffreddato ad aria e una ciclistica convenzionale dove spiccano i doppi ammortizzatori posteriori. Eredita il carattere delle primissime Superbike, quelle a manubrio alto e senza carenatura che negli anni '80 furoreggiavano negli Stati Uniti e diedero modo di esprimersi a piloti del calibro di Eddie Spencer, Eddie Lawson, Wes Cooley e così via. Anche qui, motori estremamente affidabili, peso importante ma non proibitivo e una certa predilezione per la guida rotonda. Nei nostri annunci la scelta è ampia e le quotazioni consentono con 7000 euro di portarsi a casa un ottimo esemplare, magari delle prime serie.

Guarda tutti gli annunci di Yamaha XJR 1300 usate

 

 

DUCATI Sport Classic GT 1000
Harley-Davidson Sportster Roadster
Honda CB1100
KAWASAKI ZRX 1200
MOTO GUZZI V11 Cafè Sport vs DUCATI Monster 1000 Dark i.e.
Triumph Bonneville T100 2017. Total relax
Yamaha XJR 1300 e XJR 1300 Racer 2015
  • florio.miotto, Asolo (TV)

    NON Riesco Assolutamente a Capire Queste ASSURDE CILINDRATE DI 1000 - 1300 CC.
    Non Sarebbe Piu' Consono e Intelligente Fermarsi a Cilindrate come le 750 cc di una Volta .. o al Massimo 800 cc. ?? A Volte addirittura le 650 cc sono Talmente Potenti da Essere Inguidabili da un Motociclista Poco Esperto !!
  • allenet, Reggio nell'Emilia (RE)

    Ho provato varie moto classiche e ho una Cb 1100 che e’ la moto che ho amato di meno fra tutte quelle avute, motore troppo lineare che alla lunga mi è risultato noioso, scomodissima per angolo delle ginocchia troppo chiuso, troppo scomoda anche per il passeggero, pesante come una cruiser e scomoda come una sportiva .
Inserisci il tuo commento