Vendite in Europa

Il Spagna vendite in ripresa. Prima moto italiana è la Ducati Monster

- Aumentano le vendite di moto, e scooter, in Spagna a maggio e nei primi cinque mesi del 2021 rispetto all'anno scorso. Ma nei confronti del 2019 c'è il segno meno. Moto più vendute: Kawasaki Z900, BMW R1250GS e Honda CB650R
Il Spagna vendite in ripresa. Prima moto italiana è la Ducati Monster

Il mercato spagnolo della moto, e dello scooter, cresce rispetto al 2020 ma stenta ancora rispetto al 2019 pre pandemia.
E' quando emerge dai dati diffusi dall'associazione dei costruttori di categoria Anesdor.

Il mese di maggio ha visto 18.109 immatricolazioni totali che sono valse un +60,6% su maggio 2020. Ovvero 7.946 scooter (+29,6%), 7.231 moto stradali (+99,5%), 473 moto da fuoristrada (+24%), 1.391 ciclomotori (+67%) e 976 fra tricicli e quadricicli leggeri (+238%).

Va detto che a maggio dell'anno scorso il lockdodwn interessava ancora gran parte della Spagna, per cui se si guarda allo stesso mese del 2019 il saldo vede un -10,3%; dato che peggiora quello di aprile 2021 vs 2019 quando il differenziale era stato di +0,1%.

Nei primi cinque mesi di quest'anno l'immatricolato ha totalizzato 73.762 unità, pari a +41,4% sullo stesso periodo del 2020.
Il segmento principale è quello degli scooter, che vale il 48% del totale, e ha registrato 30.391 vendite (+26%), seguono le moto stradali con 29.201 unità (+64%), poi le fuoristrada con 3.424 unità e un +52%.

In confronto sono cresciute di poco le vendite dei ciclomotori: 6.486 unità per un +7,8%, mentre tricicli e quadricicli hanno sommato 3.9085 vendite pari a un +103%.

I primi cinque mesi del 2021, paragonati allo stesso periodo del 2019, soffrono un -7,6%. In Spagna il settore delle due ruote vive comunque una situazione migliore rispetto a quello delle quattro ruote.

La Top 50 assoluta di maggio

La classifica delle vendite assolute del mese di maggio vede nelle prime otto posizioni altrettanti scooter di cilindrata 125: ai primi tre posti ci sono Honda PCX, Yamaha NMAX (che è in prima posizione nella classifica gennaio-maggio con 2.522 unità) e Piaggio Liberty.

La prima moto in classifica, al decimo posto, è la Kawasaki Z900 con 265 unità vendute nel mese. La moto best seller del 2020 è anche al primo posto di categoria nel periodo gennaio-maggio (ottava assoluta).

Seconda moto in classifica a maggio è la BMW R1250GS, in tredicesima posizione, seguita dalle Honda CB650R (15° posto), CB500X (18°) e NC750X (20°).
Poi ci sono Yamaha Ténéré 700 (21° posto), BMW R1250GS Adventure (22°) e Yamaha Tracer 7 (23°). Nella Top 50 mensile la sola moto italiana presente è la Ducati Monster 950 (42esima posizione).

Le moto più vendute nei primi cinque mesi sono Kawasaki Z900 (1.191 unità), BMW R1250GS (792), Honda CB650R (767), BMW R1250GS Adventure (703) e Honda CB500X (618).

fonte dati Anesdor

  • rosgs, Luino (VA)

    Sono stato in vacanza a Malaga e ho constatato che le uniche moto rilevanti erano quelle di italiani e tedeschi in vacanza, gli spagnoli usano piccoli scooter.
  • Toscano34, Siena (SI)

    In Spagna va in classifica un clone della Vespa che qui sarebbe da arresto.
    Mitt 125 RT, giudicate voi
Inserisci il tuo commento