Indiscrezioni

La Ducati Multistrada V4 2022 piega forte in pista [foto spia]

- La versione crossover della futura Ducati Multistrada V4, quella con avantreno da 17 pollici e forcellone monobraccio, è stata avvistata nuovamente. Questa volta in pista, fra i cordoli. La si attende come model year 2022

La conferma che Ducati stesse sviluppando una nuova versione della Multistrada V4 l'abbiamo avuta lo scorso mese di marzo quando un nostro lettore ci ha mandato un paio di immagini della moto beccata in collaudo sulle strade dell'Appennino bolognese (foto qui sotto).

La nuova Multistrada V4 si è presentata con l'inedito motore V4 Granturismo di 1.158 cc con 170 cavalli di potenza e con una ciclistica versatile - nella sua sportività di fondo - grazie alla ruota anteriore da 19 pollici e il forcellone bibraccio come si era visto sulla precedente Multistrada Enduro con il motore V2.

Appare scontato che la nuova motorizzazione sia destinata a più modelli – c'è chi parla ad esempio di una nuova Diavel – così come il concetto Multistrada merita di essere ampliato al segmento crossover per accontentare chi considera poco gli sterrati e predilige invece la guida sportiva su asfalto.

Da qui la futura versione, che forse si chiamerà Pikes Peak (il nome è stato depositato negli USA) visto che la V4 S Sport già esiste, caratterizzata da una impostazione maggiormente votata alla strada.
Quindi con avantreno da 17 pollici, invece che da 19, e retrotreno con cerchio largo per ospitare pneumatici di sezione dedicata alla guida più specialistica.
Qualcosa che ricorda appunto la Multistrada 1260 Pikes Peak, con tanto di forcellone monobraccio e una definizione crossover che non tema il confronto ad esempio con la BMW S1000R o con la KTM 1290 Super Duke GT.

Fra l'altro il nuovo motore Ducati, con la potenza non estrema di 146 cv/litro, potrebbe anche guadagnare qualcosa in termini di prestazione massima.

Come dimostrano le foto che trovate in alto (pubblicate da MCN), lo sviluppo della prossima Multistrada V4 sta proseguendo anche in pista, nell'occasione specifica ha girato assieme a una BMW S1000R per i test di comparazione, mostrando una bella dinamicità fra i cordoli.
Le sospensioni sono Ohlins, non si capisce se sono semi attive o meno, ed diverso dall'attuale il doppio disco anteriore con pinze Brembo Stylema
L'estetica è ancora quella della nota V4, ma pare più piccolo il cupolino anche la sella sembra avere un profilo differente.

La presentazione si pensa sia prevista entro la fine dell'anno, per un model year 2022.

fonte foto MCN

  • rgabriele51, Arluno (MI)

    ...ma veramente a qualcuno frega caxxi di tt sto commenti? Seriamente??🤣🤣🤣
  • mauroGinMA

    Ducati, ascolta: se davvero vuoi fare un crossover con il V4 che sia un degno successore della 1260, non solo ci devi mettere l'anteriore da 17" ma soprattutto devi lavorare sul motore. Molto probabilmente far crescere la cilindrata. È vero che il V4 Granturismo è decisamente molto più regolare e "smooth" del V2 ai bassi regimi, ma le prestazioni di coppia sono inferiori. E i 170 CV potenza massima contro i 158 del 1260 sono solo solo il risultato del più elevato regime massimo di rotazione, che è raramente utilizzabile. La schiena del 1260 tra i 5000 e i 9000 giri è imbattuta. Ho scaricato e confrontato le curve di coppia e di potenza del Granturismo V4 e del Testastretta 1260 V2 e ho verificato che la coppia del V2 è sempre più alta e più piatta del V4. Per esempio, tra circa 3500 e 10,000 giri il V2 ha coppia sempre più alta di 110 Nm, tra i 6,000 e i 9,000 più alta di 120 Nm, con il picco a 130 Nm a 7500 giri. Il V4 a 130 Nm non ci arriva mai, supera i 110 Nm solo tra circa 5000 e 10,5000 giri i supera i 120 Nm nel ristretto intervallo tra circa 7500 e 9500 giri. La buona coppia alla ruota è solo il risultato di rapporti più corti.

    Verissimi, sotto i 3000 giri il V2 fa i capricci,, vibra e recalcitra ma basta scalare un marcia prima dell'ingresso in curva e all'uscita lui ti ripaga sparandoti fuori come una palla di cannone. Il V4 non sono riuscito a provarlo nelle stesse condizioni ma la comparativa di moto.it ta il V4 e la V2 Enduro (che è più pesante della mia 1260 S) sembra confermare le mie impressioni riguardo alle prestazioni.

    Dubito che io cambi il mio fantastico 1260 S se il futuro V4 PP mantiene lo stesso motore.... (magari gli affianco la futura versione della Streetfighter V4... ma per altri motivi).
Inserisci il tuo commento

Nuovo: Ducati Multistrada V4 1100

Vedi tutti
Indietro Avanti

Usato: Ducati Multistrada V4 1100

Vedi tutti
Indietro Avanti

Confronta moto

Confronta la moto selezionata con quella che vuoi, sia nuova che uscita dai listini.

Ad esempio puoi confrontare la moto che desideri acquistare con quella da te posseduta in questo momento e vedere le differenze.

Confronta