Motomondiale

MotoGP: Stoner, Lorenzo o Marquez il rivale più forte di Valentino Rossi?

- Tre i fenomeni incontrati dal nove volte iridato. I pareri di Zam, Pernat, Pecino. E del pubblico
MotoGP: Stoner, Lorenzo o Marquez il rivale più forte di Valentino Rossi?

In una intervista rilasciata al Corriere della Sera, Valentino Rossi ha dichiarato: “Marc Marquez non è l’avversario più forte che ho incontrato”. Al di là del fatto che, probabilmente, non ammetterebbe mai che Marquez è il rivale più tosto con il quale ha avuto a che fare - non vuole certo essere lui a conferirgli questo riconoscimento - Valentino ha ragione? Nella sua carriera, ha avuto a che fare con piloti più forti dell’otto volte campione del mondo?

Secondo me, sono stati tre i fenomeni con cui VR46 ha gareggiato, senza naturalmente dimenticare ottimi piloti come Max Biaggi, Dani Pedrosa, Andrea Dovizioso e altri ancora. Ma Casey Stoner, Jorge Lorenzo e Marc Marquez - nell’odine cronologico in cui li ha incontrati Rossi - hanno qualcosa in più. Quindi io credo che il più forte rivale di Rossi vada ricercato all’interno di questi tre piloti.

I tifosi scelgono Stoner

A livello di risultati non c’è gara: vince nettamente Marc Marquez. Ma in questi “giochini” non contano solo i risultati: ecco perché in un sondaggio fatto su twitter gli appassionati hanno indicato in Casey Stoner il rivale più forte. Per il 48,9% di chi ha partecipato al sondaggio, Stoner è stato il pilota più forte incontrato nella sua carriera da Rossi, seguito da Marquez (34,7%) e da Lorenzo, che raccoglie “solo” il 16,5% dei consensi. Un netto vantaggio, quindi, per il pilota australiano, l’unico ad aver conquistato il titolo mondiale con la Ducati. Io credo che a livello di talento - entità assolutamente astratta, non misurabile, ma ben percepibile - Casey sia stato il numero uno in assoluto, il più dotato tra i piloti che ho visto io da quando seguo il motomondiale (1992). Condivido quindi la scelta degli appassionati.

Pernat proponde per Marquez

L’esperto manager Carlo Pernat, invece, indica senza dubbio Marquez come il rivale più forte di Rossi. “I risultati parlano chiaro e Marc è quello che ha replicato il famoso sorpasso al cavatappi di Laguna Seca, ha ripetuto altre manovre di Valentino, riuscendo andare anche oltre. Marquez è Rossi 2.0” è la tesi di Carletto. Assolutamente condivisibile, sia chiaro: stiamo parlando di un vero e proprio fenomeno, più che comprensibile indicare nel pilota della Honda il più forte rivale incontrato da Rossi.

Pecino vota Lorenzo

Manuel Pecino, uno dei migliori giornalisti in assoluto del motomondiale (anzi, per me il migliore…), vota per Jorge Lorenzo. E non lo fa certo perché è spagnolo: Manolo è assolutamente al di sopra delle parti. La sua tesi è interessante. “Lorenzo è il pilota che ha tolto dal trono il re (Rossi, NDA), che l’ha obbligato ad andare via dalla Yamaha quando nel 2010 Rossi disse a Jarvis: “O io o lui” e la Yamaha scelse Jorge. Per questo dico Jorge”. Pecino, quindi, è convinto che il cinque volte campione del mondo sia stato l’avversario più forte incontrato da Valentino.

E’ comunque una scelta difficilissima, perché come scrive su twitter - commentando il sondaggio - Tom81, un super appassionato di motociclismo: “Stiamo parlando di Campioni veri. Lorenzo lo metto al terzo posto, ma è un grande. Stoner e Marc simili. Piloti che ti lasciano senza parole a tratti… Fenomeni. Difficile dire chi meglio…”.

Già, è proprio così: difficile dire chi è il migliore.

Voi cosa ne pensate?

Leggi tutti i commenti 243

Commenti

  • DK74ever, Ronchi dei Legionari (GO)

    Il vero avversario di Rossi dal 2003 al 2006, e forse anxhe qualche anno dopo, sarebbe stato Daijiro Kato, molto piu di Biaggi,Loris, Melandri, Gibernau o Barros.

    Pilota fenomenale, e caratterialmente immune a cadere nella spirale "avversario di Rossi" (come Biaggi e Gibernau) o "quasi troppo amico di Rossi (Loris) ".

    Lo dico con il cuore in mano: per molto tempo, dopo il terribile avvenimento,ho avuto il terrore che Honda non volesse neanche prendere in considerazione l'idea di avere un campione giapponese... Uno che potesse offuscare il dominio di Valentino, perche un pilota giapponese "vende poco" . Non fraintendete, non sono ovviamente parole contro Rossi.
  • Federico Chiadini

    Ma perchè il peggior avversario di Marquez dovrebbe essere Dovi? Perchè in tot gare ha preso la paga all'ultima curva?

    Anche Rossi qualche gara l'ha persa in volata contro Gibernau ma non è mica Gibernau il suo rivale peggiore

    2013: Si gioca il titolo all'ultima gara con Lorenzo e Pedrosa ( e il vantaggio non era mica di 21 punti come nel 2017..)

    2014: Anno relativamente facile ma le gare se le gioca spesso con Rossi, Pedrosa e Lorenzo

    2015: battuto da Lorenzo e Rossi

    2016: Prima Lorenzo e poi Rossi sono i rivali principali ( fino a metà campionato)

    2017: Se la gioca con Dovi fino alla penultima gara

    2018/2019: Fa il bello e cattivo tempo perdendo tre duelli con Dovizioso ( Qatar 2018/2019, Austria 2019), ma anche contro Lorenzo, o Rins, o Vinales, ma mica sono rivali pericolosi
Leggi tutti i commenti 243

Commenti

Inserisci il tuo commento