novità 2021

Novità moto 2021: Gruppo Piaggio - Aprilia - Moto Guzzi - Piaggio

- Aprilia, Moto Guzzi e Piaggio danno inizio al 2021 con alcune novità molto attese: l'Aprilia introduce la Tuono 660, le nuove versioni della Tuono V4 (anche in allestimento Factory) e della RSV4 che raggiunge i 1099 cc; Moto Guzzi introduce la V7, l'aggiornamento motoristico per le V9 Bobber e Roamer e le migliorie per la V 85 TT, mentre Piaggio presenta il nuovo Beverly
Novità moto 2021: Gruppo Piaggio - Aprilia - Moto Guzzi - Piaggio

Tre marchi del Gruppo Piaggio affrontano l'inizio del 2021 introducendo delle novità in gamma: partiamo dall'Aprilia che presenta l'attesa Tuono 660 e evolve sostanzialmente la Tuono V4 (in versione standard e Factory) e la RSV4, la cui cilindrata cresce fino a 1099 cc; passiamo poi alla Moto Guzzi che rinnova a partire dal propulsore il best seller V7, aggiorna e migliora la V 85 TT e porta il nuovo motore 850 anche sulle V9 Bobber e Roamer, per teminare con Piaggio che festeggia il ventennale del vendutissimo Beverly con un profondo rinnovamento tecnico ed estetico. In questa rassegna trovate tutto quello che abbiamo pubblicato sulle novità Aprilia, Moto Guzzi e Piaggio per il 2021.

Aprilia Tuono V4 2021: tutto quello che c'è da sapere
Aprilia RSV4 2021. Nuova aerodinamica e motore maggiorato
Nuova Aprilia Tuono 660, foto ufficiali e dati!
Aprilia RS 660 Vocazione stradale
Nuova Moto Guzzi V7 2021: arriva il motore 850 da 65 cavalli. Prezzo e disponibilità
Moto Guzzi V7. Maturità raggiunta
Moto Guzzi V85 TT 850. Cinque cose da sapere sul model year 2021
Moto Guzzi V9 Bobber e V9 Roamer 2021: ricevono dieci cavalli in più
Livrea Centenario per le Moto Guzzi V85TT, V7 e V9 in serie limitata
Moto Guzzi V85TT 2021. Arrivano i cerchi tubeless e altro ancora
Moto Guzzi V85TT 2021: prezzi e disponibilità
Novità 2021. Il nuovo Piaggio Beverly in anteprima mondiale: da scooter a crossover
Nuovi Piaggio Beverly 300 e 400 Hpe: prezzi e disponibilità
  • Mario6

    in Europa venderanno solo vespe e Guzzi V7, é la loro politica ed é un gran peccato.
    Basterebbe aprire concessionarie dedicate alle sole moto aprilia e guzzi ed avere garage di asssistenza post vendita per vendere di piu' , ma evidentemente i cinquantini e i centoventicinque gli danno piu' margini di guadagnbo.
Inserisci il tuo commento