Novità Triumph

Nuova Triumph Speed Twin 2021: ancora più veloce e sportiva

- Arriva l'Euro-5 ma il bicilindrico Triumph guadagna in potenza e coppia. Ciclistica aggiornata e nuove colorazioni. In arrivo a fine luglio 2021

La Triumph Speed Twin è sempre stata una brillante sintesi fra eleganza e prestazioni, tanto da convincere il nostro Francesco Paolillo a definirla una sportiva in abito classico all'epoca della presentazione dinamica. Non c'è quindi troppo da stupirsi se - anticipata dal teaser di settimana scorsa - la versione 2021, pur adeguandosi alle normative Euro-5, si presenta più potente, veloce e con finiture più sportive e raffinate.

Top di gamma in senso sportivo della gamma classic di Hinckley, la Speed Twin si può di fatto considerare una sintesi fra le prestazioni della Thruxton R (divenuta nel frattempo RS) e l'estetica più blasé della Street Twin 900, modello che di fatto ha sostituito la "semplice" Bonneville. L'aggiornamento 2021, il primo dalla nascita del modello 1200, porta quindi con sé oltre alle evoluzioni motoristiche, anche diversi dettagli tecnici relativi alla ciclistica che la rendono ancora più performante e caratterizzata in senso sportivo.

Motore: più potenza e rapidità

Grazie alle modifiche già apportate al resto della gamma Bonneville, il bicilindrico High Power da 1.200 cc cresce nelle prestazioni pur adeguandosi all'Euro-5. La potenza massima cresce di 3 cv, arrivando al valore di 100 cavalli a 7.250 giri ma soprattutto con maggior potenza ai medi regimi. Cambia infatti anche l'erogazione, con una curva di coppia più sostenuta: il valore massimo è di 112 Nm ottenuto però 500 giri più sotto.

Grazie anche alla riduzione dell'inerzia delle componenti interne del 17%, il motore prende giri più veloce e riesce a girare ben 500 giri più in alto. Invariati i tagliandi, previsti ogni 16.000 km.

Invariata la dotazione elettronica, con sistema ride-by-wire che offre tre riding mode, affinati però nell'intervento che gestiscono risposta del motore e controllo di trazione. 

Ciclistica più sportiva

Gli aggiornamenti arrivano anche sul piano della ciclistica, con una forcella Marzocchi a steli rovesciati da 43 mm che fa il paio con il doppio ammortizzatore posteriore regolabile nel precarico, che rimane invariato rispetto alla versione precedente. Sempre all'avantreno arrivano le pinze radiali monoblocco Brembo M50 con due dischi da 320 mm.

Tutti nuovi anche i cerchi in alluminio a 12 razze da 17" con pneumatici Metzeler Racetec RR, a testimonianza della vocazione sempre più dinamica del modello.

Finiture e dettagli

La Speed Twin mantiene la tecnologia Full-LED per gruppi ottici e lampeggiatori, con luce diurna sull'anteriore. La strumentazione, con due quadranti circolari analogici dotati di due pannelli digitali su cui si possono leggere marcia inserita, due parziali, livello carburante, autonomia, consumo medio e istantaneo, impostazioni dell'elettronica e il TPMS optional.

Gli aggiornamenti estetici comprendono nuovi parafanghi in alluminio spazzolato; le finiture rimangono di altissimo livello, con il look caratterizzante del serbatoio con incavi per le ginocchia, la sella piatta e gli specchietti bar-end.

Colorazioni, prezzo, accessori e disponibilità

La Triumph Speed Twin arriverà alla rete vendita a fine luglio al prezzo franco concessionario di 13.600 euro, nelle tre colorazioni: Red Hopper, Matte Storm Grey e Jet Black.

Più di 50 gli accessori disponibli per personalizzare la Speed Twin: si va da selle e bagagli alle protezioni ginocchia fino a fregi per il motore, coperchi carter, manopole riscaldate e via discorrendo.

  • Jacopo.Consonno, Alessandria (AL)

    Bellissima come tutte le Triumph degli ultimi anni. Non comprendo però questo continuo lievitare di potenze e performance. Passi sulle moto sportive, ma sulle classic un motore a liquido da 100cavalli cosa servirà?
  • Alessio113, Reggio nell'Emilia (RE)

    Moto bellissima, ottimo connubio tra stile classico e sportivo. Dispiace che, considerando il piglio sportivo, le sospensioni posteriori siano molto adatte, visto il prezzo...
Inserisci il tuo commento