Attualità

Parigi: pattuglie antirumore contro le moto

- Circa 40 poliziotti in moto per dare la caccia agli scarichi troppo rumorosi
Parigi: pattuglie antirumore contro le moto

Non si ferma la lotta di Parigi contro il rumore prodotto dal traffico indisciplinato. Dopo il primato europeo nell'installazione del radar Méduse, la capitale francese ha infatti attivato una pattuglia di poliziotti in moto specificamente destinata alla caccia agli scarichi fuorilegge.

La pattuglia, composta di circa 40 poliziotti, è stata specificamente addestrata a riconoscere gli scarichi fuorilegge; le sanzioni previste dal Codice della Strada francese possono arrivare fino a 90 euro. Secondo i primi resoconti pare che la pattuglia abbia fermato già oltre 100 motociclisti, anche se non sono stati diramati dati ufficiali in merito al numero di contravvenzioni elevate.

 

  • Txarren, Livorno (LI)

    Non ho mai capito la fissazione per il rumore..nella mia vita su più di venti mezzi a due ruote ho avuto lo scarico aftermarket solo sul 50ino ma solo perché mi costava la metà dell'originale..
  • 2T4Ever, Verbania (VB)

    Di che rumori parliamo? Di scarichi aftermarket omologati per la circolazione stradale o di scarichi non omologati o peggio ancora fatti in casa. Solito articolo generalista che non specifica alcunché. Se la legge me lo consente io lo scarico sulla moto ce lo metto, con buona pace di chi ha i timpani di cristallo. Basta essere in regola col codice della strada.
Inserisci il tuo commento