SBK

Superbike: Haslam precede Bautista nell’ultimo test di Aragon

- I due piloti del team Honda HRC concludono i test precampionato al Motorland Aragon. Ancora una volta Haslam è più veloce di Bautista. In Supersport primo tempo per Tuuli
Superbike: Haslam precede Bautista nell’ultimo test di Aragon

Cala il sipario sui test precampionato. A chiudere l’ultimo test precampionato sono stati i due piloti del team Honda HRC Leon Haslam ed Alvaro Bautista, che hanno concluso due giorni di prove sulla pista del Motorland Aragon, proprio quella dove tra due settimane inizierà il primo round del campionato mondiale Superbike.

Così come ieri il più veloce in pista è stato Leon Haslam, che con il tempo di 1’50”651 ha preceduto il compagno di squadra, autore di un best lap di 1’50”843. I due si sono fermati a quasi due secondi dal giro veloce della pista che appartiene a Jonathan Rea, (che pochi giorni fa su questo tracciato aveva fermato i cronometri sul fantastico tempo di 1’48”528) ma il tempo sul giro oggi non era il dato più importante per i due piloti della casa giapponese e per i loro tecnici, che si sono concentrati sulle prove delle nuove soluzioni preparate dai tecnici HRC, a fronte di quanto era emerso nei test di Barcellona di fine marzo.

Erano presenti in pista anche alcuni piloti della Supersport, tra i quali il primo tempo è stato quello di Niki Tuuli con la F3 di MV Agusta Corse Clienti. Con il crono di 1’54”676 il finlandese ha preceduto il sudafricano Steven Odendaal con la Yamaha R6 del team Evan Bros. autore di un giro in 1’54”676. I due sono stati gli unici a scendere sotto il muro del 1’55, ed al terzo posto troviamo Christoffer Bergaman (1’55”090), il campione italiano SS 2020 Luca Bernardi (1’55”093) che non aveva mai corso con una 600 su questo tracciato, e il campione del mondo SS 2019 Randy Krummenacher (1’44”146).

Con la giornata odierna si concludono i test invernali in preparazione alla stagione 2021, ad eccezione del team Evan Bros. che farà correre Odendaal a Navarra in una gara del campionato spagnolo, e del Kawasaki Puccetti Racing e del team Motozoo che disputeranno le prove libere del CIV a Misano giovedì e venerdì prossimi con Philipp Oettl, Can Oncu, Lucas Mahias e Michel Fabrizio.

  • Paolo93hrc, Ravenna (RA)

    Di sicuro con questi 2 piloti non si va da nessuna parte, ma Honda ci sei o ci fai?
  • nane2, Casale di Scodosia (PD)

    Ha girato 2 (due) secondi più piano di rea...mah, temo che anche per quest'anno non ce ne sia per nessuno........di nuovo...
Inserisci il tuo commento